Freni

L’impianto frenante

Non importa che si tratti di freni a disco ventilati ad alte prestazioni o della combinazione di freni a disco e a tamburo – tutti i sistemi servono ad un unico scopo: neutralizzare rapidamente e dosare le forze cinetiche sprigionate dal motore. Questo sforzo può surriscaldare i freni a disco o a tamburo fino a temperature incandescenti, ad esempio in vacanza, in lunghi tratti attraversando valichi. Non succede niente, a meno che i freni non siano difettosi...

Cosa può succedere?

Le pastiglie, le guarnizioni, i dischi e i tamburi dei freni svolgono il proprio compito sottoponendosi a un sacrificio. La crescente usura – all’inizio appena percettibile – può causare una riduzione delle prestazioni di frenata o un effetto frenante unilaterale. L’auto richiede una distanza di frenata più lunga o “tira” verso un lato all’azionare il freno. Nel caso di frenate particolarmente intense, il liquido dei freni troppo vecchio può andare in ebollizione, causando la formazione di bolle di vapore, che possono comportare un guasto irreversibile dell’impianto frenante.

Il nostro consiglio:

Un controllo regolare dei freni nella nostra officina rappresenta l’opzione più economica per escludere pericoli legati alla sicurezza o altre costose riparazioni a causa di elementi dei freni usurati!