Pneumatici invernali

Ai primi fiocchi di neve – tutti a sostituire i pneumatici!

Non esitate troppo prima di sostituire i vostri pneumatici. Così facendo potrete evitare sbandamenti inutili nel traffico, come pure lunghi tempi d’attesa presso le filiali. A causa delle innumerevoli chiamate, non è possibile rispondere a tutte le telefonate. Questo fatto fa arrabbiare i clienti e la Adam Touring lo sa bene. Siamo impegnati a trovare una soluzione a questo problema, che è uguale in tutta Europa. Fino ad allora possiamo solo fornirvi un buon suggerimento e sperare che lo vogliate seguire: non aspettate troppo, venite presto (entro metà ottobre) alla Adam Touring!

Perché i pneumatici da neve in inverno?

I moderni pneumatici da neve sono realizzati in modo da permettere di viaggiare senza difficoltà in presenza di ghiaccio e neve, ma anche a partire da temperature da + 7 gradi. Come accade in molte località fin dalla fine di settembre, alle prime ore del mattino. I pneumatici normali perdono di aderenza in presenza di temperature basse a causa della loro mescola di gomma, la conseguenza sono spazi di frenatura più lunghi, anche su fondo asciutto.

Non risparmiate in modo sbagliato!

Pensate al vostro portafoglio, dato che una sostituzione tardiva si traduce in caso di incidente non solo in problemi, ma in tante spese. Molte compagnie d’assicurazione rifiutano la completa responsabilità in caso di sinistro con pneumatici sbagliati per la stagione. Sia che abbiate rispettato o meno le regole del codice della strada.

Quando bisogna sostituire i pneumatici?

Con una temperatura di 7° C è il momento di sostituire i pneumatici. I pneumatici normale si induriscono in maniera evidente già ad una temperatura esterna inferiore agli 8°C e le loro prestazioni diminuiscono drasticamente. Lo spazio di frenatura si allunga in modo evidente e non è più garantita la stabilità in curva. I pneumatici da neve invece sono fabbricati con una speciale mescola di gomma che assicura un grip ottimale alle basse temperature. In questo modo offrono in presenza di temperature ridotte, neve e ghiaccio molta più sicurezza dei pneumatici normali. Una regola semplice ma sempre valida: pneumatici da neve dalla O alla P: da ottobre a Pasqua.

Le profondità sono prescritte per legge

Secondo la legge svizzera (VTS) i pneumatici devono presentare su tutto il battistrada incavi di profondità minima 1,6 mm. Chi viaggia con valori inferiori, rischia di perdere la copertura assicurativa oltre ad una sanzione. Per la valutazione del profilo residuo è necessaria la misurazione per incavi, che presentano un indicatore di usura. A causa del crescente pericolo di Aquaplaning e del cattivo rapporto di frenatura in presenza di scarsa profondità, i pneumatici devono essere sostituiti quando la profondità del profilo è inferiore ai 4 mm.

Fuoristrada con pneumatici da neve

Contrariamente all’opinione diffusa, la trazione integrale, di cui dispone la maggior parte dei fuoristrada, non esonera dal montaggio dei pneumatici da neve. Questo problema si rafforza col fatto che i costruttori equipaggiano i propri veicoli 4x4 con pneumatici per tutto l’anno, i quali rappresentano un compromesso e non sono una soluzione ideale, né per l’inverno né per il resto dell’anno. Un confronto effettuato da TCS ha messo ben evidenza le mancanze di questi pneumatici. Dalla difficoltà di controllo allo slittamento fino a notevoli difficoltà in frenatura… Anche i possessori di veicoli fuoristrada fanno la scelta giusta quando dotano i propri veicoli di pneumatici da neve

Bastano due soli pneumatici?

Sembra logico e vantaggioso dotare le ruote motrici di pneumatici da neve, mentre mantenere i pneumatici abituali sulle restanti ruote. Questo metodo nasconde dei grossi rischi. In fase di frenatura il peso viene spostato sulle ruote anteriori. I veicoli con trazione posteriore vengono ritardati dai pneumatici normali a scarso grip. E nel caso di trazione anteriore? Anche in questo caso, non è consigliato, dato che la diversa trazione e guida laterale rende instabile il veicolo in curva. La totale sicurezza viene garantita solo se vengono montati pneumatici da neve su tutte le quattro ruote.

Suggerimento di sicurezza:
Dotate il vostro veicolo con pneumatici da neve su tutte e quattro le ruote! E non dimenticate di controllare regolarmente la profondità del profilo (almeno 4 mm) e la pressione dell’aria.

Dimensioni dei pneumatici invernali

Ecco la regola più seguita: larghezza dei pneumatici normali = larghezza dei pneumatici da neve. Questa è particolarmente importante, dato che all’aumentare della larghezza del pneumatico migliorano le caratteristiche di guida in termini di sicurezza.

Montare i pneumatici da neve solo per pochi giorni?

Il rischio d’incidente è sei volte maggiore nel periodo invernale. Gli incidenti sono particolarmente fastidiosi, comportano grosse perdite di tempo e costano tanto denaro, senza parlare delle lesioni alle persone. Tutti i giorni con freddo, umidità, gelo, neve o nebbia, contati assieme ammontano a 185 giornate all’anno di tempo invernale!